L’assemblaggio delle apparecchiature viene realizzato su specifi che del committente, oppure in piena autonomia, tenendo conto in questo caso di tutte le peculiarità necessarie al fi ne di ridurre lo spreco di materiale, di attenuare l’effetto di induzioni elettromagnetiche nel percorso di cavi, di consentire un effi cace smaltimento del calore e di ottimizzare lo spazio a  disposizione.

A tal scopo è stata redatta una specifi ca STD 001 REV.00 e vari documenti di controllo della qualità che intervengono non solo nel processo produttivo, ma come il CDQ002 REV00, anche prima che esso abbia inizio.

L’identifi cazione dei cavi e dei componenti, è eseguita per mezzo di etichette e segnafi lo siglati con il sistema Plotter oppure, secondo lo standard richiesto dal cliente.
Per l’assemblaggio ed il cablaggio di apparecchiature conto terzi richiediamo lo schema elettrico complelto della distinta componenti ed il layout di montaggio.

Qualora ci siano delle specifi che particolari da rispettare, viene preferito il rapporto diretto con il responsabile del progetto.